Ciondolo di Larimar e Argento925 (1)

39,00

Ciondolo in Larimar

Il Larimar è un minerale associato al 5° Chakra (Gola).

Il costo non è comprensivo della catenina in Argento925 della foto

1 disponibili

Descrizione

Ciondolo di Larimar

Il Larimar è un minerale associato al 5° Chakra (Gola).

Il Larimar fu scoperto da un sacerdote spagnolo, Miguel Domingo Fuertes, nel 1916 a Barahona (a sud-ovest della Repubblica Dominicana); egli ne riportò la notizia ma nessuna azione mineraria fu intrapresa. Il nome Larimar di questa pietra fu dato in onore della figlia Larisa e Mar (dal nome spagnolo per mare), per come i colori della gemma che somigliavano al mare dei Caraibi. Esiste solo una posizione di estrazione per questa gemma rara, che si trova nell’angolo sud-ovest del paese.

Una curiosità: Edgar Cayce (noto fotografo e chiaroveggente) predisse che in una delle isole dei Caraibi, essendo i resti della terra di Atlantide, una pietra blu di origine Atlantidea sarebbe emersa, con attributi di guarigione straordinari. In effetti il Larimar ha notevoli proprietà legate all’autoguarigione…

A livello spirituale e mentale questa pietra spinge a prendere in mano le redini della propria vita, contrastando efficacemente la tendenza al vittimismo. Aiuta a prendere consapevolezza del mondo spirituale insito in ognuno di noi, facendo vedere che questo non possiede limiti, se non quelli che ciascuno di noi decide di creare.

Aiuta a superare la paura e l’eccessiva emotività, infondendo calma interiore e controllo, anche di fronte all’improvvisa insorgenza di situazioni spiacevoli.

Rende più facile la riflessione costruttiva, stimolando la creatività.

A livello fisico il Larimar stimola la capacità di autoguarigione e di recupero dell’individuo, mettendolo in grado di decidere coscientemente fra salute e malattia. Elimina i blocchi energetici a livello del petto, del collo e della testa, stimolando l’attività cerebrale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ciondolo di Larimar e Argento925 (1)”